FAQ

Le risposte alle domande più frequenti


SERVIZI - DEPOSITO E LAVANDERIA

SERVIZIO DEPOSITO

Il socio che acquista il servizio di deposito porta le sue cose al club ed alla reception compila un modulo dove riporta in elenco tutto ciò che lascia, con l’impegno di segnalare ogni qualvolta cambia o aggiunge qualcosa. Il modulo viene conservato nel box assegnato al cliente. Gli indumenti ed eventuali altri effetti (creme, cosmetici, spazzole etc…) vengono messe in una bag numerata e nominata. Ogni volta che il socio effettua l’accesso dichiara il numero della bag e la reception la preleva dal box nel back office. In alcuni casi la bag non si trova nel back office ma in un locale al piano interrato (prima di raggiungere il desk dei trainer); in questo caso il socio chiederà la chiavetta relativa al box/bag e preleverà lui stesso la borsa. Prima di uscire il cliente riconsegna la bag in reception (o la chiave se la bag è nei box al piano -1).

SERVIZIO LAVANDERIA

Il servizio lavanderia è interno. La procedura è identica a quella del deposito differisce solo in quanto all’interno della bag vi è una rete numerata con lo stesso numero della borsa e del box.I clienti non devono far altro che:

  • Mettere gli indumenti sporchi nella retina
  • Lasciare la retina sulla panca degli spogliatoi, dove un addetto delle pulizie la preleverà e la porterà in lavanderia
  • Riconsegnare in reception la bag (o riposarla nel box del locale al piano -1)
  • L’addetto alla lavanderia provvederà al lavaggio, all’asciugatura ed alla stiratura. Una volta preparato tutto, gli indumenti puliti vengono riposati nella bag corrispondente al numero della retina.

Il servizio lavanderia consente che gli indumenti siano pronti per il giorno successivo.

 

CABINA PRIVATA

CABINA PRIVATA

Il socio che include nell’abbonamento la cabina privata dovrà prenotarla ogni qualvolta la voglia a disposizione. Il club dispone di 6 cabine private: 5 nell’area comune degli spogliatoi maschili/SPA/Piscina e 1 nello spogliatoio femminile. Ogni cabina include un telo ed un accappatoio. La permanenza giornaliera per ogni socio che ha incluso il servizio è di 2 ore.

All’arrivo del cliente viene consegnata la chiave corrispondente alla cabina assegnata al momento della prenotazione. All’uscita, il socio riconsegna la chiave e la reception. Se il cliente ha incluso anche il servizio di deposito o deposito&lavanderia, il socio troverà nello spogliatoio privato anche la sua bag.

Cosa Portare ?

Un asciugamano sufficientemente grande da usare sugli attrezzi di sala fitness e durante i corsi di gruppo. Abbigliamento: T-shirt e pantaloni lunghi compongono l’abbigliamento ideale, magliette smanicate e pantaloncini al ginocchio sono utilizzabili. Non è possibile indossare canottiere, top e pantaloncini sgambati. Scarpe da ginnastica con la suola pulita (da utilizzare solo per le attività nel club). Per la piscina: cuffia, ciabatte ed accappatoio o asciugamano adeguato. Si precisa che è vietato andare nelle altre zone del club in costume. Per il thermarium valgono le stesse indicazioni della piscina, con l’esclusione della cuffia. Tutte le suddette indicazioni sono da intendere al fine del rispetto delle norme igieniche e/o della sensibilità altrui. Un lucchetto per chiudere le tue cose nell’armadietto (sconsigliamo quello a combinazione); se desideri lo puoi acquistare in reception. GetFIT non si assume alcuna responsabilità per quanto possa essere smarrito o sottratto all’interno del club. Per i valori ti consigliamo vivamente di usare le cassette di sicurezza che trovi all’ingresso degli spogliatoi, semplici da usare, funzionano a combinazione con monete da 20 centesimi. Se ti alleni in sala fitness porta con te un paio di cuffie stereo, o acquistale in reception, così potrai ascoltare la radio o la tv mentre utilizzi le nostre attrezzature cardio.

Certificato medico

Per fare attività presso di noi è necessario consegnare un certificato medico (originale) che attesti l’idoneità per praticare attività sportiva non agonistica. Prenota alla reception la tua visita medica o, se preferisci, richiedi il certificato al tuo medico.

Prenotazione corsi

Per partecipare ad alcuni corsi, al fine di evitare spiacevoli affollamenti, è richiesta la prenotazione. La puoi fare di persona o telefonando alla reception il giorno stesso del corso; oppure dal sito www.7cityclub.com nella sezione PRENOTAZIONE CORSI.

Qual è l’età minima per essere un socio?

14 Anni. Per l’iscrizione al club è necessaria la presenza di un TUTORE per la firma del contratto.

A chi rivolgersi per informazioni e suggerimenti ?

All’interno del club sono presenti alcune persone di riferimento per ogni settore, a cui puoi rivolgere le tue richieste di informazione ed i tuoi suggerimenti. Generalmente puoi rivolgerti a: Receptionist: per tutto ciò che concerne l’utilizzo del club, gli orari, le condizioni previste o non previste dal tuo abbonamento, fissare gli appuntamenti con il tuo consulente. Assistenti di sala fitness: per tutto ciò che concerne l’utilizzo della sala fitness, i corsi, gli stage, gli allenamenti con i Personal Trainer. Consulenti: per tutto ciò che concerne il tuo abbonamento, come modificarlo, come rinnovarlo, come fare iscrivere un amico. Ti invitiamo a non inoltrare richieste o suggerimenti al personale non identificabile con GetFIT, quali gli inservienti delle pulizie, i manutentori, i baristi, onde evitare dispersione di informazioni e confusione.

Come cambiare abbonamento ?

Se hai scelto un abbonamento base a giorni fissi, puoi cambiarlo con uno meno limitante in termini di orari o integrarlo con uno che includa più servizi per rendere la tua permanenza più comoda. Se hai scelto un abbonamento classico, puoi cambiarlo con uno che includa più servizi e se hai scelto un abbonamento ad orario ridotto, puoi cambiarlo con uno meno limitante in termini di orari. Puoi anche modificare la durata del tuo abbonamento, rispettando le seguenti tempistiche: Abbonamento 4 mesi: hai 2 mesi di tempo dalla data di inizio abbonamento per passare ad un annuale, biennale, triennale. Abbonamenti ad ingressi (50 o 100): hai fino a 90 giorni dalla data di fine abbonamento per allungare il tempo di fruizione dei tuoi ingressi (da 50 ingressi in 12 mesi a quelli che durano 18 mesi; da 100 ingressi in 18 mesi a quelli che durano 24 mesi).

Come sospendere l’abbonamento ?

La sospensione dell’abbonamento (fino ad un massimo di 4 mesi) è possibile solo sugli abbonamenti annuali, solo con l’acquisto preventivo della formula PLUS in fase di iscrizione e solo se vengono rispettate le condizioni in essa specificate.La formula PLUS può essere acquistata anche successivamente maad un prezzo superiore rispetto a quello proposto in fase di iscrizione e solo fino a 6 mesi dalla data di inizio dell’abbonamento. Fatti consigliare dal tuo consulente in caso di necessità di sospensione. In gravidanza, la sospensione è sempre possibile gratuitamente anche senza formula PLUS, fino ad un massimo di 12 mesi consegnando un certificato medico che attesti lo stato di gravidanza. Per riprendere l’allenamento dovrà essere riconsegnato un nuovo certificato medico.

Come riattivare l’abbonamento ?

Se si è chiesta una sospensione dell’abbonamento per motivi personali (massimo 1 mese), è sufficiente ripresentarsi al club e richiedere in reception la riattivazione dell’abbonamento. Se si è chiesta una sospensione dell’abbonamento in quanto rientranti nella categoria “over 65” o “studenti a Milano con residenza in altra provincia” (massimo 3 mesi), è sufficiente ripresentarsi al club e richiedere in reception la riattivazione dell’abbonamento. Se si è chiesta una sospensione dell’abbonamento per motivi di trasferimento di impiego opportunamente certificati, (massimo 4 mesi), è sufficiente ripresentarsi al club e richiedere in reception la riattivazione dell’abbonamento. Se si è chiesta una sospensione dell’abbonamento per motivi di salute opportunamente certificati (massimo 4 mesi), è obbligatorio ripresentarsi al club consegnando un certificato medico che attesti l’idoneità a riprendere l’attività sportiva senza alcuna limitazione. Dopo la gravidanza (massimo 12 mesi) è obbligatorio ripresentarsi al club consegnando un certificato medico che attesti la possibilità di riprendere l’attività sportiva senza alcuna limitazione.

Opzione Plus

SOSPENSIONE TEMPORANEA: 

1) motivi personali, per massimo di 60 giorni, utilizzabile al massimo in due periodi distinti in relazione ad ogni abbonamento annuale (da calcolare 1 mese + 1 mese; oppure ad esempio 15 gg + 45 gg);

2) incidenti, lesioni o malattia prolungata dell’Utente o di un familiare stretto, per un minimo di uno e massimo di sei mesi, una sola volta in relazione ad ogni abbonamento annuale;

3) trasferimento temporaneo in altra sede lavorativa incompatibile con la frequentazione del Club, per un minimo di uno e massimo di sei mesi, una sola volta in relazione ad ogni abbonamento annuale;

L’Utente potrà effettuare la richiesta di sospensione temporanea compilando e sottoscrivendo l’apposito modulo che verrà fornito dal Club all’occorrenza, dando indicazione della ragione posta alla base della domanda non retroattiva.

 

INTERRUZIONE DEFINITIVA:

1) cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;

2) cambio di residenza fuori dal Comune del Club (vale solo se all’atto dell’iscrizione la residenza indicata sul documento di identità riporta come lo stesso Comune del Club);

3) malattia o infortunio che impedisca lo svolgimento di attività fisica per un minimo di sei mesi.

L’Utente potrà effettuare la richiesta di interruzione definitiva compilando e sottoscrivendo l’apposito modulo che verrà fornito dal Club all’occorrenza, dando indicazione della ragione posta alla base della domanda.

Le circostanze di cui sopra dovranno essere dimostrate da adeguata documentazione quale:

  • per quanto riguarda al punto 1 (“cessazione del rapporto di lavoro…”): attestazione che il lavoro fosse da “dipendente a tempo indeterminato” e lettera di licenziamento rilasciata dal datore di lavoro su carta intestata dell’azienda e iscrizione alle liste di disoccupazione;
  • per quanto riguarda al punto 2 (“cambio di residenza…”): attestazione che al momento dell’iscrizione la residenza fosse nel Comune del Club e certificato rilasciato dall’Ufficio Anagrafe che dimostri il mutamento di residenza;
  • per quanto riguarda al punto 3 (“malattia o infortunio…”): documentazione obbligatoriamente ospedaliera attestante l’infortunio o la malattia con indicazione dei tempi di degenza/prognosi/recupero. Nessun altro certificato è ammesso, nemmeno quello rilasciato dal proprio medico di base.
  • varie ed eventuali saranno valutate in sede d’iscrizione.
Come accedere al club in una fascia oraria diversa ?

Se hai scelto un abbonamento standard con una fascia oraria limitata (diurna o serale), potrai entrare od uscire fuori orario consumando uno degli ingressi che eventualmente hai ricevuto in fase di iscrizione. Altrimenti puoi acquistare presso la reception un singolo ingresso per “utilizzo del club fuori orario” o addirittura acquistare un carnet molto conveniente di ingressi per “utilizzo del club fuori orario”. Se hai scelto un abbonamento ad ingressi da 25/50/100 con una fascia oraria limitata (diurna o serale), potrai entrare od uscire fuori orario solo acquistando presso la reception un singolo ingresso per “utilizzo del club fuori orario” o addirittura acquistare un carnet molto conveniente di ingressi per “utilizzo del club fuori orario” ogni volta che vuoi.

Ho cambiato casa o posto di lavoro, come trasferire l’abbonamento?

Se cambi posto di lavoro o casa, e vuoi frequentare un GetFIT che più si avvicina alle tue nuove abitudini, puoi tranquillamente chiedere un trasferimento al tuo consulente.

Convenzioni aziendali

GetFIT è sempre aperta e disponibile a siglare convenzioni aziendali con imprese che abbiano un significativo numero di dipendenti. Per informazioni compila questo form

Abbonamento per noleggio asciugamani

L’abbonamento asciugamani ti permette di ricevere giornalmente un asciugamano da usare nel club. Non sono previsti recuperi per le giornate non utilizzate. Nell’arco della stessa giornata utilizzi ulteriori andranno pagati a parte.

Appuntamento per schede di allenamento

Per il raggiungimento dei tuoi obiettivi è fondamentale avere un supporto da un professionista. Hai a disposizione una seduta individuale con un Personal Tranier per creare insieme a lui un programma d’allenamento che sia in sintonia con i tuoi impegni e le tue attività preferite. Se non l’hai già fatto chiamaci subito e fissa gratuitamente un appuntamento. Ricordati che non è sufficiente venire al club per ottenere risultati, con un programma su misura il nostro staff ti condurrà al traguardo.

Personal Trainer

Lascia che un professionista del benessere ti segua costantemente nel raggiungimento dei tuoi obiettivi. Pensa ai vantaggi di avere il tuo Personal Trainer che ti segue durante l’allenamento, pianificando i tuoi esercizi e la loro intensità, avendo sempre come punto di riferimento i tuoi obiettivi e le tue esigenze: www.7cityclub.com/prenota-un-nostro-personal-trainer/

Affitto gratuito del cardiofrequenzimetro

Alla reception troverai sempre un cardiofrequenzimetro a tua disposizione. Ti consentirà di tenere sotto controllo le tue pulsazioni cardiache rendendo così più sicuro ed efficace il tuo allenamento.

Lezioni private di nuoto

Destinate a chi vuole imparare a nuotare o migliorare la propria tecnica. Un abbonamento da 10 lezioni private ti offre tutto il supporto necessario per migliorare in breve tempo.

Come regalare benessere ai propri amici ?

Entro il primo mese dalla tua iscrizione, puoi inviare una e-mail al tuo consulente riportando nome, cognome, telefono e indirizzo e-mail degli amici a cui vuoi regalare una settimana di benessere (che non siano mai stati iscritti in GetFIT o non abbiano già usufruito di periodi omaggio/giorni di prova). I tuoi amici verranno contattati dal tuo consulente per fissare un appuntamento durante il quale gli verrà presentato il club e gli sarà attivata la settimana benessere da te regalata.

Come invitare gli amici nel proprio club ?

Se hai scelto un abbonamento standard di almeno 12 mesi od un abbonamento da 100 ingressi, potrai invitare i tuoi amici all’interno del tuo orario usando uno degli ingressi che eventualmente hai ricevuto in fase di iscrizione. Altrimenti puoi acquistare presso la reception un singolo ingresso per “ospiti” o addirittura acquistare un carnet molto conveniente di ingressi per “ospiti”. I tuoi amici dovranno obbligatoriamente entrare insieme a te. Dal secondo accesso i tuoi amici dovranno consegnare in reception un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva, altrimenti non potranno entrare nel club. Se hai scelto un abbonamento standard di 1 o 4 mesi od una abbonamento ad ingressi da 25/50 ingressi potrai invitare i tuoi amici all’interno del tuo orario solo acquistando presso la reception un singolo ingresso per “utilizzo del club fuori orario” o addirittura acquistare un carnet molto conveniente di ingressi per “utilizzo del club fuori orario”. Se il tuo abbonamento è di tipo PREMIUM, i tuoi amici potranno utilizzare i tuoi “ingressi per ospiti” anche senza la tua presenza. Sarà sufficiente che si accreditino in reception facendo il tuo nome e a te verrà scalato uno dei tuoi “ingressi ospiti” per ogni amico che accede al club.

Benefici della sauna

La sauna: disintossica il corpo.

Sudare è una delle prime difese del corpo contro le infezioni, la pelle aiuta a mantenere la temperatura corporea e ad eliminare le tossine e, attraverso la sudorazione, ad eliminare i metalli pesanti. Rilassa i muscoli: dopo un

allenamento, l’indolenzimento muscolare è dovuto da un eccesso di acido lattico o a microstrappi delle cellule muscolari, la sauna aiuta a rilassare i muscoli ed allevia il dolore perchè il processo di sudorazione aiuta a liberarsi dell’acido lattico in eccesso attraverso la dilatazione dei vasi sanguigni che, aumentando il flusso di ossigeno ai muscoli, riduce il gonfiore. Migliora la pelle: non esiste niente di meglio, per pulire e ringiovanire la pelle, di una sauna. Creme, deodoranti, oli e cellule morte ostruiscono i pori della pelle, impedendo l’eliminazione delle impurità, causando anche brufoli e punti neri. La pelle apparirà più giovane ed elastica. Rinforza il sistema immunitario: la febbre è una difesa dell’organismo. Molti batteri infatti, ad una determinata temperatura, muoiono. La sauna riproduce una febbre artificiale, la temperatura interna corporea può aumentare fino a 3 gradi (molti di più in superficie), simulando una febbre alta. Chi è solito frequentare una sauna, ha il 30% di possibilità in meno di ammalarsi di malattie da raffreddamento. Rilassa: grazie all’aumento dell’attività cardiovascolare, vengono rilasciate nell’organismo le Endorfine, sostanze chimiche che donano benessere attraverso il cervello e

dotate di proprietà analgesiche e fisiologiche. Il suo effetto rilassante sulla muscolatura e la sua azione antidolorifica possono essere efficaci per diminuire ansia e stress quotidiani. Gli ioni: è stato inoltre provato scientificamente, che un’alta presenza di anioni (ioni negativi), provoca nel nostro organismo una serie di benefici quali: -rallentamento del processo d’invecchiamento;

-riduzione dell’asma, del raffreddore e dell’influenza; -diminuzione dell’irritabilità e dell’insonnia; -aumento della concentrazione mentale; -miglioramento del sistema immunitario; -riduzione delle allergie respiratorie.

Prima di entrare in sauna bisogna sapere che: Non bisogna entrare in sauna a stomaco vuoto, ma ci si deve accontentare di uno spuntino leggero: yogurt e frutta vanno bene. Vanno tolti occhiali, gioielli e altri oggetti metallici, è sconsigliata nei primi giorni del ciclo mestruale ed è meglio evitarla in caso di febbre, se si soffre di pressione bassa, è bene sostare in sauna solo pochi minuti per volta. E’ sconsigliato sostare in sauna sdraiati ed è consigliato alzarsi con movimenti lenti, usciti si consiglia una doccia fredda/immergersi in una vasca di reazione per riportare la temperatura ad un livello normale e per avere un effetto rassodante sulla pelle. È bene, come già detto, concedersi poi qualche minuto di relax, per godere dell’effetto rilassante che il vapore esercita sul corpo. È necessario, per prima cosa, accertarsi di essere in buona salute effettuando una visita (con lo Specialista in Medicina dello Sport o con il Cardiologo), eseguendo anche un elettrocardiogramma per controllare la funzionalità del proprio apparato cardio-circolatorio e misurando i propri valori di pressione arteriosa. Il medico, dopo la visita, potrà indicare i tempi, le modalità di utilizzazione e l’elenco delle eventuali controindicazioni della sauna stessa.

Benefici del bagno turco

Bagno turco:

Il bagno turco ha diversi effetti benefici sul nostro corpo. Favorisce la

circolazione: il primo effetto del calore è la dilatazione dei vasi sanguigni, che favorisce la circolazione; per favorire la circolazione all’interno del bagno turco è preferibile stare sdraiati o mantenere le gambe più in alto rispetto al busto. Favorisce una profonda pulizia e purificazione della pelle: Quando in un ambiente il contenuto di vapore è superiore alla quantità d’acqua presente nell’epidermide, si forma sulla pelle uno strato di umidità che apporta calore al corpo. Il calore provoca l’apertura dei pori con relativo aumento della sudorazione. L’epidermide appare così più luminosa, elastica e morbida in quanto con il sudore si eliminano numerose tossine e si stimola il rinnovamento cellulare. A tale scopo può essere utile asportare le cellule morte tramite massaggio con guanto di crine. Pulisce in profondità: le tossine, cioè il sodio, l’alcool, la nicotina, il colesterolo, i metalli e tutte le sostanze “tossiche” per la nostra salute, vengono eliminate e la nostra pelle risulterà quindi più sana e lucida. Il calore si espande e attraversa i vasi sanguigni, attenuando le sensazioni di dolore e costituendo un ottimo deterrente contro tutte le malattie infettive. La vasodilatazione prodotta da questo calore permette anche la reattività del sistema immunitario e linfatico. Una o più sedute di bagno turco sono un efficace rimedio per l’acne, le dermatiti, i dolori reumatici, le malattie veneree e tutte le infiammazioni delle vie respiratorie. Il bagno turco inoltre, riduce lo stress e, oltre ad avere un effetto tonificante sul nostro corpo, ha un influsso positivo sul sistema nervoso. E’ capace di migliorare il metabolismo, aumentandone la velocità e rendendo più facile il dimagrimento, può curare il raffreddore perché decongestiona le mucose e facilita l’espulsione del muco in eccesso. Prima di entrare in un bagno turco bisogna sapere che: Il bagno turco è sconsigliato nei mesi immediatamente successivi ad episodi di flebotrombosi profonda o superficiale, se ne sconsiglia inoltre l’uso alle donne durante il ciclo mestruale e durante i primi tre mesi di gravidanza. È consigliabile consultare il medico per chi soffre di disturbi cardiovascolari o arteriosi, o di ipo o ipertensione, o ancora in chi soffre d’asma o è affetto da malattie renali.

Benefici del Thermarium

Calidarium:

Il Calidarium è un locale a vapore che permette un moderato bagno sudorifero, senza affaticamento e con possibilità di inalazione delle essenze aromatiche sprigionate dalle erbe. E’ particolarmente indicato per chi non sopporta il sia pur modesto sforzo cardiocircolatorio di sauna e bagno turco, pur offrendo gli stessi benefici per la salute.

Thalasso:

Attraverso il significato di talassoterapia dal greco “thalassa = mare” e “therapeia = trattamento”, si indica quel trattamento curativo derivante dal clima marino. Nei nostri locali thalasso, simili ad un bagno turco, di cui mantengono tutti i benefici, viene ricreata l’acqua di mare a base di iodio ed usata per le nebulizzazioni a temperatura tiepida. La Thalasso è particolarmente indicata per prevenire e curare tutte le infezioni che colpiscono le vie respiratorie (raffreddori, riniti, mal di gola).

Percorso Kneipp:

Il percorso Kneipp prende il nome da padre Sebastian Kneipp, il quale soffriva a soli 28 anni di tubercolosi e per la quale ormai considerato prossimo alla morte; Kneipp riuscì però a guarire, praticando quotidianamente bagni, di pochi secondi, nelle acque del Danubio. Sebastian Kneipp, aveva intuito che stimoli improvvisi e contrastanti di acqua calda e fredda , attivano il sistema immunitario e circolatorio. GetFIT offre due tipologie di ‘Percorsi Kneipp”: una consiste nel camminare su un pavimento di sassi levigati in speciali vasche riempite di acqua bassa con alternanza in percorsi di acqua calda e fredda, procurando un massaggio specifico per rivitalizzare la circolazione sanguigna grazie all’azione di efficaci massaggi plantari derivanti dai sassi; l’altra consiste nel camminare in vasche d’acqua alternata calda e fredda, con ugelli tipo scozzese oppure con microugelli, i quali, posti sul fondo della vasca o sulle pareti all’altezza del polpaccio, oltre a realizzare la terapia base aiutano ad ossigenare gli arti inferiori. In entrambi i casi, il Percorso Kneipp oltre agli effetti benefici suddetti, riduce i gonfiori o sensazioni di pesantezza degli arti inferiori.

Vasca e doccia di reazione, frigidarium e cascata:

Usciti dalla SAUNA o dal BAGNO TURCO ci si deve immergere completamente (testa compresa) in una vasca d’acqua fresca o fare una doccia fredda per stimolare la circolazione del sangue, alzare il tono della pressione sanguigna e ristabilire l’equilibrio termico del corpo. Questa pratica è raccomandata soprattutto a coloro che soffrono di pressione bassa. Per chi invece tende all’ipertensione è preferibile una doccia fresca, che riporti a livelli normali la temperatura corporea. L’immersione nella vasca di reazione o frigidarium costituisce una vera ‘ginnastica’ che rafforza le pareti dei vasi sanguigni e dei capillari, tonificando i tessuti e temprando nel contempo tutto l’organismo. Le docce di reazione, in qualsiasi loro variante (cascata o secchiello), costituiscono una valida alternativa per chi non intende utilizzare la vasca di reazione.

Fanghi:

L’azione dei fanghi, siano essi applicati ad umido (in un’apposita vasca di acqua tiepida) o a secco (in un locale riscaldato da apposite resistenze per favorire l’essicazione del prodotto), sono il completamento ottimale di ogni percorso benessere per la sensazione di rinnovamento che rilasciano. Dopo aver eliminato le tossine e dilatato i pori, la pelle è pronta a ricevere i benefici idratanti dei fanghi al cocco, quelli tonificanti dei fanghi al mentolo o quelli rilassanti dei fanghi al sandalo. La sosta nel locale dei fanghi è obbligatoriamente l’ultima del percorso benessere.

Il centro massaggi

http://www.theluxurybeautyspa.it/

Il massaggio porta in sé numerosi e prolungati vantaggi: piacere, allentamento delle tensioni, rilassamento, stimolazioni riflesse, aiuto alla circolazione, rivitalizzazione della pelle. Le tecniche di rilassamento sono svariate, ma i punti in comune sono molti. Contatta la reception per prenotare il massaggio che preferisci.

Fascia oraria del proprio abbonamento

Se hai scelto un abbonamento Diurno, puoi allenarti dall’orario di apertura fino alle 17:30. E’ fondamentale rispettare l’orario di uscita altrimenti verrà scalato uno degli ingressi che eventualmente hai ricevuto all’iscrizione o dovrai acquistarne uno per “utilizzo del club fuori orario”. Se hai scelto un abbonamento Serale, puoi accedere al club generalmente dalle 20:30 fino all’orario di chiusura. Se qualche volta vorrai entrare prima potrai farti scalare uno degli ingressi che eventualmente hai ricevuto all’iscrizione o acquistarne uno per l’utilizzo del club fuori orario”. Se hai scelto un abbonamento Open, puoi accedere al club liberamente dall’orario di apertura fino a quello di chiusura.

SEGUICI SU...





ISCIZIONE NEWSLETTER

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

 Ho letto e accetto l’informativa sulla privacy.
È necessario accettare l'informativa, altrimenti non potremo rispondere alle tue domande e richieste.

PARTNER